Un Next Year di successi

Si è chiusa venerdì 29 settembre la sesta edizione di ARXivar NEXT YEAR, l’appuntamento dedicato alla condivisione delle novità ARXivar con la selezionata community di Business Partner.

Come la Digital Transformation impatta sulle aziende

L’evento è stato aperto da Andreas Schwalm, consulente di comunicazione di Assintel, che ha spiegato in che modo la trasformazione digitale stia radicalmente trasformando il mondo delle imprese: “La digital transformation ha causato un effetto domino. Si tratta di un trend che crea nelle aziende e nelle persone notevoli aspettative che per essere soddisfatte trainano nuove soluzioni che fanno evolvere il mercato tecnologico, contribuendo alla nascita di altre aspettative. Un circolo vizioso che accelera il progresso in settori diversi del lavoro. Ma non basta: se è vero che la digitalizzazione rende migliore il paese, occorrono ambasciatori che diffondano la cultura del rinnovamento presso i loro clienti, che si scontrano spesso con voci di costo da tagliare.

Ed è proprio questo ruolo di ambasciatori di innovazione ad essere stato ribadito in apertura da Claudio Vigasio, Presidente e CEO di Able Tech, che ha ricordato la missione di Able Tech, e della sua community: “Vogliamo semplificare la gestione dei documenti e delle informazioni nelle aziende, permettendo di risparmiare tempo e risorse da dedicare ad attività a valore aggiunto, e vogliamo trarre il massimo vantaggio dai cambiamenti normativi introdotti con la fattura elettronica anche tra privati. Per costruire assieme una realtà adeguata alle sfide della modernità

ARXivar NEXT al via

In tale senso ARXivar da sempre si pone come strumento tecnologico a supporto dei processi innovativi, e ancora di più nella nuova release presentata nella sua versione definitiva al Next Year e ufficialmente in commercio, ARXivar NEXT, che connette in un unico sistema, fruibile anche in mobilità, gestione delle informazioni, gestione dei processi e tools per la collaboration.

L'utente al centro

In linea con la crescita dell’utilizzo dei device mobili che ha rivoluzionato il modo di lavorare e lo ha reso multichannel, l’interfaccia della piattaforma è totalmente web e responsive.

Tramite il Desktop Manager è possibile personalizzare totalmente menù, desktop e comandi, definendo per quali dispositivi ed utenti/gruppi uno specifico layout dovrà funzionare. L’utente ha a disposizione strumenti completamente custom.

Plug in - un'unica scrivania elettronica di lavoro

Con ARXivar NEXT é possibile richiamare qualunque servizio web esterno. L’utente ha a disposizione un’unica «scrivania elettronica di lavoro» con strumenti e informazioni ARXivar e strumenti ed informazioni esterni. E’ inoltre possibile sviluppare comandi e pagine totalmente custom.

Social collaboration Tools

Una chat integrata rende la comunicazione aziendale più veloce e funzionale eliminando i mezzi standard e dispersivi di collaboration (Skype, mail, sms…). E’ possibile scambiare informazioni ed oggetti ARXivar direttamente in chat, definendone i permessi di visualizzazione ed editing. L’elemento condiviso è immediatamente utilizzabile.

Naturalmente per i clienti esistenti il porting dei dati dalle versioni precedenti è assicurato, come è sempre avvenuto, mentre l'azienda conta di accelerare la penetrazione di ARXivar NEXT sul mercato anche grazie a un nuovo modello commerciale estremamente competitivo.

Presente e futuro

Durante l'evento è stato condiviso anche l'andamento economico di Able Tech: +10% di fatturato rispetto al 2016, che ha permesso di aumentare le risorse interne. Si è passati, nell’arco di un anno, da 56 dipendenti a 69, tra cui il nuovo direttore commerciale Stefano Nalesso Ercolin, affiancati da una Academy che offre periodicamente a partner e clienti la possibilità di aggiornarsi sulle ultime novità di ARXivar, ottenendo certificazioni che rappresentano una garanzia di qualità verso gli interlocutori.   Ma non solo: la sfida è già partita con l’espansione verso l’estero, come peraltro già anticipato in primavera. Non solo l’Europa ma anche il Sud America, con un primo approccio al mercato argentino.

Si preannuncia un "Next Year" ricco di soddisfazioni. 

Sei interessato ai prodotti e alle iniziative di ARXivar?
Area Riservata - Login
Non hai un account? Registrati

Questo sito utilizza cookies tecnici per consetirvi una migliore navigazione.