Arxivar per Publicis: Automazione del ciclo passivo dei documenti e conservazione sostitutiva

Automazione del ciclo passivo dei documenti e conservazione sostitutiva

Arxivar per Publicis | Partner : Matrix

L’azienda

RE:SOURCES ITALY è la centrale di servizi italiana del GRUPPO PUBLICIS, agenzia di comunicazione e public relation internazionale fondata a Parigi nel 1926. RE:SOURCES ITALY svolge all’interno del gruppo compiti amministrativi, di consulenza tecnica e di coordinamento e relazione tra le 23 Legal Entity del gruppo e tra queste e le aziende esterne (studi commercialisti, studi paghe e stipendi).

L’esigenza

L’’ azienda era alla ricerca di uno strumento che permettesse di passare all’era digitale, attraverso la dematerializzazione dei processi amministrativi e la conservazione sostitutiva dei documenti fiscalmente rilevanti. In particolare era necessario:

  • Condividere le informazioni ed i dati sui sistemi, in modo strutturato senza ridondanza.
  • Organizzare e controllare tutte le attività della Centrale Servizi e delle Legal Entities.
  • Gestire i processi nel rispetto dei vincoli di riservatezza e della struttura organizzativa interna delle Legal Entities.
  • Governare l’intercomunicazione tra la Centrale Servizi, le Agenzie del Gruppo e gli studi esterni.
  • Ottemperare ai vincoli delle normative Internazionali di internal e esternal Audit.

La soluzione

Grazie alla soluzione di Document e Process Management ARXivar, proposta al cliente dai Business Partner Matrix Solution e Matisse, l’azienda ha soddisfatto tutte le sue esigenze di gestione del ciclo passivo dei documenti con utilizzo del timbro digitale e di conservazione sostitutiva dei documenti fiscali.