Gestione documentale per il cantiere navale T. Mariotti

Gestione dei processi per il cantiere navale T. Mariotti

Caso di successo realizzato da DG PRO per il cliente T. Mariotti

L’azienda: T.Mariotti

T. Mariotti, cantiere navale attivo dal 1928, vanta la progettazione e costruzione di circa il 50% delle navi da crociera superlusso attualmente in servizio nel mondo. A questo si aggiunge anche la costruzione di mega yachts e supply vessels.

T. Mariotti è parte della holding “Genova Industrie Navali”, gruppo fondato nel 2008 insieme con l’altro storico cantiere genovese San Giorgio del Porto.

L’esigenza: gestione documentale di un cantiere navale

Il progresso della costruzione di una nave è costantemente monitorato dal cantiere e dai rappresentanti dell’armatore attraverso inspection calls durante le quali possono emergere delle anomalie, espresse in remark, che presuppongono una verifica successiva: recall inspection. La costruzione di una nave, essendo un progetto complesso, coinvolge numerosi subappaltatori e diversi tipi di lavorazione.

T. Mariotti aveva l’esigenza di disporre di una base dati centralizzata in cui:

  • Registrare tutte le informazioni
  • Automatizzare la pianificazione e la protocollazione degli interventi
  • Generare in automatico i report per l’armatore

La Soluzione: WORKFLOW DOCUMENTALE DI ARXIVAR

Per ottimizzare la gestione documentale, sono state create in ARXivar le classi documentali per l’archiviazione delle inspection calls, dei remarks e delle recall inspections, è stata realizzata un’adeguata gestione dei flussi di lavoro che consente l’assegnazione in automatico dei compiti agli ispettori.

Attraverso i workflow documentali – realizzati con il modellatore grafico – è possibile, inoltre, monitorare il corretto completamento dei documenti che accompagnano le varie fasi delle verifiche.

In questo modo è stata costituita una base di informazioni dalla quale vengono prodotti report periodici, inviati in automatico agli armatori.

I Benefici:

  • Digitalizzazione dei documenti
  • Disponibilità immediata delle informazioni
  • Migliore gestione dei processi di pianificazione interventi
  • Maggiore precisione dei dati con conseguente maggiore qualità e affidabilità
Data di Pubblicazione: 23 Luglio 2021Categories: Casi di successoTags: , , ,